• A1
  • A2
  • A3
  • A4
  • A5
  • A6
  • A7
  • A8
  • A9
  • B1
  • B3
  • B4
  • B5
  • B6
  • B7
  • B8
  • B9
  • C1
  • C2
  • C3
  • C4
  • C5
  • C6
  • C7
  • C8
  • C9
  • D1
  • D2
  • D3
  • D4
  • D5
  • D7
  • D8
  • D9
  • E1
  • E2
  • E3
  • E4
  • E5
  • E6
  • E7
  • E8
  • E9
  • F1
  • F2

La Valle del Sambuco

Bella e incompiuta! Una diga immersa nell’affascinante contesto delle Serre calabresi, una storia travagliata che ha portato l’invaso di Galatro sulle prime pagine dei giornali nazionali per l’assurdità di un’opera faraonica che, dai primi anni ottanta non riesce ancora ad essere completata, rimando praticamente inutilizzata sul pianoro artificiale che sovrasta la piccola cittadina di Galatro. Un’opera pubblica che rappresenta una vera vergogna nazionale e che potrebbe dare acqua ai campi e agli abitanti di tutta la piana di Gioia Tauro.

Leggi tutto...

I due mari

Domenica attraverseremo un lussureggiante vallone dove la natura risplende in tutta la sua maestosa bellezza.

Si è sempre sostenuto che questa foresta fosse "diversa" dalle altre, forse perché di essa si attraversano lembi selvaggi che probabilmente non hanno mai subito tagli forestali, potendo quindi camminare su un percorso libero.

E’ una località ricca di sorgentiruscelli e torrenti il cui percorso è talvolta tortuoso e accidentato, talvolta calmo e silenzioso. Salendo di quota, è possibile imbattersi nella rovere meridionale che si mescola a pinete maestose e, ancora più in alto, al faggio.

E dalla vetta … panorami sconfinati e la veduta dei due Mari!

Leggi tutto...

Bosco di Rudina

Situato tra il Borgo di Ferruzzano e l’ampio alveo della Fiumara La Verde, il bosco ceduo di Rudina conserva un elevato livello di naturalità ed una notevole articolazione tipologica, con la presenza, del tutto eccezionale, di essenze forestali tipiche della fascia montana quali il farnetto e il carpino nero. Essendo l’ultima testimonianza di vegetazione forestale mediterranea situata sul versante ionico dell’Aspromonte, ampiamente degradato, è modello di riferimento nella programmazione di una forestazione rispettosa delle vocazioni del territorio

Leggi tutto...

Timpa Mundata

Domenica 10 febbraio la terza escursione prevista dal programma 2019 ci condurrà alla “Timpa mundata” nel territorio di Caulonia.

Cammineremo in un ambiente rurale, caratteristico e intatto: un sentiero che dal Borgo di Calatrìa ci porterà fino al Borgo di Santo Todaro.

Dopo una settimana di pausa, è tempo di riallacciare gli scarponi! Adelante!

.

Leggi tutto...

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.