• A1
  • A2
  • A3
  • A4
  • A5
  • A6
  • A7
  • A8
  • A9
  • B1
  • B2
  • B3
  • b4
  • B5
  • B6
  • B7
  • B8
  • B9
  • bg21
  • bg23
  • C1
  • C3
  • C8
  • C9
  • E1
  • E2
  • E3
  • E4
  • F4
  • G
  • G11
  • g2
  • G4
  • G9
  • gallery 02
  • gallery 07
  • gallery 12
  • gallery 13
  • gallery 14
  • gallery 16
  • gallery 20
  • gallery 22
  • gallery 25
  • gallery 26
  • H

Il crinale del Mercante

Un bel sentiero in linea che corre lungo il crinale di cresta e, con la discesa rapida molto panoramica, aggira la sommità del Passo del Mercante, sino ad arrivare a monte Cuculo (metri 821), sulla cui cima è stata posta recentemente su una croce in ferro esistente, una grande statua di Cristo Crocefisso. Monte Cuculo offre un panorama splendido sulla Piana di Gioia Tauro, la Costa Viola e le isole Eolie e se il cielo sarà terso sarà possibile completare questo splendido quadro con la vista di Vulcano fumeggiante. Il crinale fa da spartiacque tra il torrente Vacale, sulla destra, e il Torrente Serra sulla sinistra,in una bella vegetazione tra boschi di faggio che nel cammino lasciano il posto al leccio e a una splendida pineta per poi immergersi in stupende piante di corbezzolo ed erica.

Leggi tutto...

I crinali da Rocca 'Ntronata

Sulle cime più conosciute dell’Aspromonte ci sono anche valli nascoste e poco frequentate di magica bellezza con ampie viste a 360° gradi. Questo splendido sentiero a due passi dai centri abitati si sviluppa tutto in cresta con un percorso che raggiunge più angolazioni con relativa facilità e permette di spaziare su panorami immensi in un ambiente totalmente integro. Uno spartiacque tra il borgo di Cirella e il paese di Platì. Si cammina lungo le mulattiere che un tempo collegavano questi piccoli borghi con il centro abitato. La cornice migliore di questo sentiero è il lentisco, una pianta aromatica, rustica, con poche esigenze, utilizzata da secoli nell'antica medicina tradizionale, ricca di acidi grassi essenziali ed utile come anti arrossante, cicatrizzante, astringente, idratante e nutriente. Si adatta a qualunque tipo di suolo, sopporta agevolmente periodi di siccità,i frutti sono piccoli drupe che assumono diversi colori secondo il grado di maturazione, passando dal verde, al rosso chiaro, al rosso scuro quasi nero, quando sono maturi.

Leggi tutto...

La Notturna

La Notturna è un avvenimento unico in tutto l’arco dell’anno, quindi cercheremo tutti di fare in modo che possa rimanere tra i nostri ricordi più piacevoli!! Per raggiungere il risultato sperato, ci sarà bisogno della collaborazione di tutti i partecipanti, e questo in tutti i sensi.

Anche quest’anno non può mancare il magico appuntamento alla scoperta del fascino della notte. Senza disturbare, si camminerà, sul far del tramonto, verso la cima di Montalto ovvero verso quota 1956 metri e con la complicità di una luna quasi piena. Ci fideremo della sua luce per una breve escursione tutta da scoprire. Alla fine ci sarà una suggestiva cena accanto al fuoco con suoni di musica tradizionale..

Leggi tutto...

Estate 2018: il Programma di Gente in Aspromonte

Le attività di Gente in Aspromonte continuano anche nei mesi più caldi, scegliendo però attività e luoghi che portino ristoro e frescura ai partecipanti.

A conclusione dell’edizione 2018 della Notturna di Gente in Aspromonte, tenutasi nell’ultimo fine settimana di luglio, che ha entusiasmato tutti i partecipanti, offrendo loro la spettacolarità del tramonto e dell’alba viste dalla vetta più alta dell’Aspromonte, il puro divertimento dello stare insieme accanto al fuoco, cantare e ballare al suono dei nostri strumenti tradizionali e la squisitezza dei piatti preparati con cura dalle socie e dai soci più attivi,

proponiamo le attività del mese di agosto, prediligendo, come sempre, quelle a contatto con l’acqua dolce della nostra terra, alla scoperta e riscoperta delle nostre fiumare più affascinanti. Tre appuntamenti, da vivere anche in compagnia dei familiari e degli amici.

Consapevoli che tutti i luoghi della natura sono sempre meravigliosi e mai colpevoli delle tristi tragedie che, con nostro grande dolore, travolgono e spezzano vite umane.

 

Leggi tutto...

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.