• A1
  • A2
  • A3
  • A4
  • A5
  • A6
  • A7
  • A8
  • A9
  • B1
  • B3
  • B4
  • B5
  • B6
  • B7
  • B8
  • B9
  • C1
  • C2
  • C3
  • C4
  • C5
  • C6
  • C7
  • C8
  • C9
  • D1
  • D2
  • D3
  • D4
  • D5
  • D7
  • D8
  • D9
  • E1
  • E2
  • E3
  • E4
  • E5
  • E6
  • E7
  • E8
  • E9
  • F1
  • F2

La Notturna di Gente in Aspromonte

Per questo evento abbiamo selezionato una delle location del Parco dell’Aspromonte tra le più care a Gente in Aspromonte, scelta per la facilità con cui è possibile raggiungerla da tutti i versanti della provincia e per la comodità che offre.

Confidiamo in una bella serata stellata, guarderemo a lungo il cielo, ascolteremo i grilli (che cantano di notte, mentre di giorno cantano le cicale!!!). Conosceremo quelle piccole meravigliose lucette incantate che volano di notte e la rischiarano col loro chiarore. Le troveremo tra l'erba e i fiori, posate sui muretti.... le lucciole, quei piccoli insetti con la panciolina illuminata che sanno ammantare la notte di un fascino fatato.

E faremo del nostro meglio per divertirci, tutti insieme come sempre!!

header esc

27 e 28 Luglio 2019

DAL PROGRAMMA ESCURSIONI 2019

"LA NATURA NASCOSTA"

La Notturna di Gente in Aspromonte

Grande appuntamento con intrattenimento, passeggiate, piatti aspromontani, musica, ...

RADUNOVillaggio Moleti, comune di Ciminà, Sabato 27 luglio ore 16.30

TERMINE ATTIVITA: Domenica 28 luglio ore 17,00

DIFFICOLTA'T - E: Turistico - Escursionistico, attività per tutti i gusti

L'iscrizione a questo evento tramite il link presente in questa pagina è riservata esclusivamente ai soci e deve essere effettuata entro le ore 24:00 di giovedì 25 luglio. I simpatizzanti e coloro che ancora non sono iscritti all'associazione (ospiti) potranno chioedere di aderire previa segnalazione ad un membro del Consiglio Direttivo. Dovranno inoltre esibire la dichiarazione liberatoria. Per ogni ulteriore informazione, si prega di contattare il Direttivo oppure inviare una e-mail all'indirizzo Questo indirizzo email è protetto dagli spambots. È necessario abilitare JavaScript per vederlo.

COSA BISOGNA SAPERE

Si raccomanda di portare la torcia per la notte

L’associazione, grazie ai tanti soci che collaborano attivamente e che sin dalle prime ore del mattino di sabato lavoreranno per la buona riuscita dell’evento, si farà carico dell’organizzazione della cena di sabato 28 luglio e del pranzo di domenica 29 luglio, con un menù tutto alla Gente in Aspromonte!

Ogni partecipante, salvo diversa richiesta, verserà un contributo di 15,00€ per la copertura dei costi sostenuti per la realizzazione dei menù.

Le adesioni devono essere comunicate entro giovedì 25 luglio, segnalando nominativi dei partecipanti e giorni di permanenza (solo sabato, solo domenica, intero fine settimana)

Chi volesse gestire in proprio i due pasti, senza aderire alla cena e al pranzo condivisi, è invitato a comunicarlo in fase di prenotazione (verserà un contributo di € 3,00 per le spese generali).

 


 DESCRIZIONE ATTIVITA'

La Notturna è un avvenimento unico nell’arco dell’intero anno sociale, occasione particolare per consolidare quell’affiatamento che lega i soci di Gente in Aspromonte, e proprio per questo motivo dovremo tutti di fare in modo che possa rimanere tra i nostri ricordi più piacevoli!! Per raggiungere il risultato sperato, ci sarà bisogno della collaborazione di tutti i partecipanti, e questo in tutti i sensi…

Anche quest’anno non può mancare il magico appuntamento alla scoperta del fascino della notte, e, dopo una suggestiva cena accanto al fuoco, ci affideremo alla luce della luna, seppur in fase calante, per una breve escursione al laghetto del “Buco da Notara” che incanterà gli escursionisti con i suoi riflessi argentati. Alla fine, i suoni della musica tradizionale, i balli e i canti ci faranno fare notte fonda. Poi, domenica, ancora in cammino con una bella ma leggera passeggiata che durerà per l’intera mattinata e li porterà alla Veduta dei Due Mari, per poi tornare alla base per il pranzo e per continuare a rilassarsi per l’intero pomeriggio.

Gli organizzatori raccomandano a tutti i partecipanti di rendersi autosufficienti quanto a dotazioni di posate, piatti, bicchieri, tovaglioli e accessori vari, preferibilmente non del tipo “usa e getta” ma del tipo riutilizzabile, per evitare sprechi e per un maggiore rispetto dell’ambiente.

Inoltre, i soci-nottambuli si preparino a dare il meglio di sé: oltre alle cibarie, ai dolci e ai beveraggi vari, come sempre offerti con generosità dai soci e sempre ben accetti, i protagonisti della serata saranno gli “artisti”: poeti, cantanti, coristi, musici e barzellettieri preparino quindi i loro “numeri” migliori, e arrivederci al Villaggio Moleti.

 

 

Questo sito o gli strumenti terzi da questo utilizzati si avvalgono di cookie necessari al funzionamento ed utili alle finalità illustrate nella cookie policy

Chiudendo questo banner o proseguendo la navigazione in altra maniera, acconsenti all’uso dei cookie.